da martedì 25 a venerdì 28 settembre 2018 – ore 21.00
spettacolo Chiesa di Santa Verdiana

Filippo Brunelleschi. Un uomo nel futuro.

drammaturgia originale di Giancarlo Di Giovine

con Roberto Visconti

regia Giancarlo Cauteruccio

scene e video Massimo Bevilacqua

Il testo mette in luce la vita e l’opera dell’artista, svelandone il  carattere, il talento, le intuizioni, insieme ad una singolare sapienza scientifica ed innovativa. Dopo il primo studio presentato in un’unica data nella scorsa edizione, il regista realizzerà l’allestimento definitivo, approfondendo il lavoro sul personaggio scaturito dalla penna di Di Giovine e rielaborato dall’autore per questa messa in scena, e progetterà un impianto scenico nuovo, di forte impatto visivo che coinvolgerà l’intero spazio della chiesa.
Una creazione con cui Cauteruccio celebra il Maestro del Rinascimento, che distruggeva i suoi testi, che costruiva macchine straordinarie di cui non rivelava i segreti meccanismi nemmeno ai committenti, principe delle arti che firmò le sue opere e trasportò il suo nome nei secoli.

in costruzione