L’ex convento di Santa Verdiana a Firenze, poi carcere femminile, oggi sede del Dipartimento di Architettura, viene aperto per la prima volta al quartiere di Sant’Ambrogio e alla città con un progetto ideato da Teatro Studio Krypton in collaborazione con DIDA – Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze.
In un periodo compreso fra giugno e settembre si snodano nel programma laboratori, incontri con personalità delle mondo della cultura e delle arti, installazioni, performance musicali, teatrali, poetiche e relative ai vari linguaggi dell’arte.
In questa attività il regista Giancarlo Cauteruccio, direttore artistico, e il prof. Carlo Terpolilli, direttore scientifico, coinvolgono un nutrito gruppo di studenti di architettura in un lungo percorso laboratoriale e sperimentale attraverso un laboratorio istituito in seno al DIDA Lab denominato TeArc|laboratorio sperimentale di Teatro-Architettura.

NEL CHIOSTRO DELLE GEOMETRIE 5
Mettete dei fiori nelle vostre visioni

TEARC|laboratorio di Teatro/Architettura
Direzione artistica GIANCARLO CAUTERUCCIO
Direzione scientifica CARLO TERPOLILLI

18 giugno – 02 ottobre 2018

Complesso di Santa Verdiana

Nel Chiostro delle Geometrie, laboratorio di Teatro-Architettura realizzato da Teatro Studio Krypton in collaborazione con il Dipartimento di Architettura, Università Firenze, e che ha sede nel Complesso di Santa Verdiana, giunge alla V Edizione ed è ormai un punto di riferimento per studenti, giovani artisti e per un ampio pubblico consolidatosi con il successo delle trascorse edizioni.
Krypton anche in questa nuova edizione dedica grande attenzione ai giovani, al territorio e alla città.
L’idea di considerare la sede universitaria come fulcro progettuale di eventi che possano svolgersi nelle aree periferiche offre maggior senso alla linea artistica del progetto che così potrà sviluppare ulteriormente il suo disegno culturale sul territorio e verso le nuove generazioni.
Il titolo di questa edizione “mettete dei fiori nelle vostre visioni” cita il celebre brano de I Giganti che nel ’67 interpretò le tensioni socio-politiche alle porte del ’68, il movimento giovanile che 50 anni fa rivoluzionò la società aprendola a nuove visioni del mondo.

PROGRAMMA

ARCHITETTURA DI LUCE

di Giancarlo Cauteruccio

dal 18 al 28 giugno 2018
visitabile dal lunedì al venerdì
dalle 20.00 alle 23.00
installazione audio-visuale Chiesa 

FRANCESCO DAL CO

“Vatican Chapels”

giovedì 21 giugno 2018 – ore 21.00
incontro Cortile Chiesa

 

IMMAGINE NON TESTO

Stefano Arienti

in conversazione con Lorenzo Bruni

martedì 26 giugno 2018
ore 21.00
incontro Cortile Chiesa

FRANCESCA BRESCHI

“Voce allo spazio | Spazio alla voce”

 

giovedì 28 giugno 2018 – ore 21.00
performance Chiesa 

RIGENERAZIONE URBANA

il progetto BoCS-Art di Cosenza

intervengono Giacinto Di Pietrantonio, Mario Occhiuto, Giampaolo Calabrese

martedì 3 luglio 2018 – ore 21.00
incontro
Chiesa

DESERTO

da Il libro delle interrogazioni di Edmond Jabes 

di e con Giancarlo Cauteruccio
musiche live di Gianfranco De Franco

giovedì 5 luglio 2018 – ore 21.00
performance Cortile Chiesa

ARCHITETTURA E GEOMETRIA DA CARAVAGGIO

di Cesare Pergola

martedì 10 luglio 2018
ore 21.00
mostra
Chiesa di Santa Verdiana

SUL FILO

lezione/discussione con Stefano Catucci

giovedì 12 luglio 2018 – ore 21.00
incontro Chiesa di Santa Verdiana

FUORI ACCADEMIA

mostra di giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Firenze

introduzione di Claudio Rocca Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Firenze

giovedì 19 luglio 2018 – ore 21.00
mostra/performance Chiostro di Santa Verdiana

VEDO DOVE DEVO

Un percorso rabdomantico nell’arte contemporanea da Burri a Ranaldi

con Bruno Corà

martedì 11 settembre 2018 – ore 21.00
conferenza Chiesa di Santa Verdiana

LO DITTATORE AMORE

live set per voce e stampante ad aghi

testi e voce di Rosaria Lo Russo
e con Francesco Casciaro stampante ad aghi

giovedì 13 settembre 2018 – ore 21.00
performance Chiesa di Santa Verdiana

ARTIFICIO E NATURA NELL'INTERVALLO PERDUTO

un omaggio a Gillo Dorfles

a cura di Giancarlo Cauteruccio e Gianni Pettena

lunedì 24 settembre 2018 – ore 21.00
incontro Chiesa di Santa Verdiana

FILIPPO BRUNELLESCHI. UN UOMO NEL FUTURO

drammaturgia originale di Giancarlo Di Giovine

con Roberto Visconti
regia Giancarlo Cauteruccio

da mercoledì 26 a venerdì 28 settembre 2018 – ore 21.00
spettacolo Chiesa di Santa Verdiana

RESISTERE

a cura di Pietro Gaglianò

con Matteo Coluccia, Stefano Giuri, Daniela Pitrè e Gianluca Trusso Forgia

martedì 02 ottobre 2018 – ore 21.00
performance Chiesa di Santa Verdiana